I momenti
della nocciola

 

Ricette dai food blogger

 

In cucina con Roberta propone:

« torna alle ricette

Torta setteveli

 

Ingredienti per il Pan di Spagna:
6 uova
150 gr di zucchero
140 gr di farina
60 gr di fecola
40 gr di cacao amaro
mezza bustina di lievito
 
Ingredienti per la bagna del Pan di Spagna:
200 ml di acqua
200 gr di zucchero
 
Ingredienti per la base pralinata:
200 gr di cioccolato gianduia
150 gr di cornflakes
150 gr di pasta di nocciole
 
Ingredienti per la pasta di nocciole:
60 gr di nocciole fresche
100 gr di cioccolato fondente
100 gr di zucchero
70 gr di burro
70 gr di latte
 
Ingredienti per la mousse al cioccolato:
250 ml di panna
3 cucchiai di pasta di nocciole
 
Ingredienti per la base al cocco:
200 gr di mascarpone
200 gr di formaggio sfaldabile
200 ml di panna fresca
60 gr di zucchero a velo
due manciate di gocce di cioccolato
3 cucchiai di pasta al cocco o in sostituzione (60 gr di cocco grattugiato)
 
Ingredienti per la glassa a specchio:
120 ml di acqua
160 gr di cioccolato fondente
140 gr di panna liquida fresca
230 gr di zucchero
4 fogli di colla di pesce
 
Ingredienti per decorare:
una tavoletta di cioccolato bianco
una confezione di biscottini (lingue di gatto)

 

Preparazione
Preparate il Pan di Spagna. Nella Planetaria o con delle fruste, battete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Unite quindi, la farina, la fecola e il cacao, setacciandoli e da ultimo, la mezza bustina di lievito. Cuocete in forno preriscaldato, a 180° per circa 40 minuti. Sfornatelo e fatelo raffreddare.
Preparate la pasta di nocciole: utilizzando un robot da cucina, frullate le nocciole con almeno 100 grammi di zucchero fino ad ottenere una polvere fine, alla quale aggiungerete 100 grammi di cioccolato fondente precedentemente tritato in piccoli pezzi, amalgamandolo col composto di nocciole e zucchero. Frullate questo insieme con il vostro robot da cucina per almeno dieci secondi a massima velocità prima di passare alla fase successiva. È il momento di cuocere brevemente il composto a bagnomaria: procuratevi un pentolino abbastanza capiente per le vostre nocciole e un altro più largo che riempirete d'acqua, scaldandola sul fornello quasi al punto di ebollizione. Immergete dunque il pentolino con la vostra crema nell'acqua riscaldata: questa operazione dovrà durare al massimo per dieci minuti, durante i quali dovrete dolcemente mescolare il composto con un mestolo. Mentre scaldate  la crema, occorre aggiungere burro e latte in parti uguali, cioè 70 grammi di entrambi; continuate a mescolarla finché non si addenserà.  A questo punto possiamo considerare pronta la nostra crema.
Preparate quindi la bagna per il Pan di Spagna: in un pentolino versate l'acqua e lo zucchero. Ponetelo sul fuoco e mescolate con cura fino anche lo zucchero si sarà sciolto completamente. Spegnete e fatela raffreddare.
Preparate la base pralinata: fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Unite a questo i cornflakes sbriciolati e la pasta di nocciole. Mescolate per bene e stendete il composto su della carta forno all'interno di un cerchio apribile dello stesso diametro di quello della torta. Mettetelo in frigorifero per circa un'ora.
Per la mousse al cioccolato: montate la panna fresca e unite a questa alcune cucchiaiate di pasta di nocciole. Mescolate con delle fruste e tenete in frigorifero.
Per la base al cocco: montate insieme il mascarpone con il formaggio sfaldabile e lo zucchero. A parte montate la panna e unitela al composto, aggiungete anche il cocco e da ultimo, le gocce al cioccolato. Mescolate il tutto e ponete in frigorifero.
Preparate, infine, la glassa a specchio: in un pentolino unite zucchero e acqua e portate a bollore. Poi aggiungete i fogli di gelatina che avrete precedentemente messo in ammollo in acqua. Mescolate molto bene per evitare che si formino grumi. Unite anche la panna e quindi aggiungete anche il cioccolato fuso a bagnomaria. Mescolate con una frusta e fate freddare.
A questo punto, potete procedere con l'assemblaggio della torta. Prendete la base pralinata e sistemate sempre all'interno del cerchio apribile la mousse al cioccolato. Livellate bene perché altrimenti alla fine del montaggio la torta risulterà irregolare. 
Tagliate il Pan di Spagna cercando di ricavare due dischi regolari. Bagnate uno dei dischi con la bagna preparata in precedenza e sistematela sopra la mousse al cioccolato. Aggiungete quindi la base al cocco, sempre avendo cura di spalmarla in modo regolare. Sistemate l'altro disco di pan di Spagna sempre bagnandolo uniformemente e sistemate su questo un altro strato di mousse al cioccolato.
Lasciate riposare la torta in frigorifero per tutta la notte. Il mattino seguente, ultimate la torta. Sistematela su una griglia, in modo da poter poi recuperare il cioccolato in eccedenza. Fate colare la ghiaccia partendo proprio dal centro, in modo da rivestirla completamente. 
Una volta che la torta è completamente ricoperta e il cioccolato smetterà di colare, sfilate via la torta dalla carta forno e con l'aiuto di una paletta sistematela su un piatto da portata
Mettete la torta per circa mezz'ora in frigorifero. Intanto preparate le decorazioni che più vi piacciono. Io ad esempio, ho scelto di decorarla con del cioccolato bianco e delle lingue di gatto tutto intorno. Ho fatto sciogliere il cioccolato a bagnomaria e poi con una siringa da pasticcere ho fatto dei fili di cioccolato sulla torta. Al centro ho sistemato alcune lingue di gatto anch'esse ricoperte di cioccolato bianco. Infine, intorno al dolce, ho fatto aderire le lingue di gatto.
Una volta decorata, la torta necessita di almeno due o tre ore di riposo.
 
Roberta
 

« indietro