I momenti
della nocciola

 

Ricette con la nocciola

 

« torna alle ricette

Baci di Alassio

 

Per i baci

40 gr cacao in polvere amaro

30 gr miele acacia o millefiori

500 gr nocciole

Farina

Uova 3 albumi

250 gr zucchero semolato

Per la ganache

150 gr cioccolato fondente

100 gr panna

 

Tostate in forno caldo a 180° le nocciole sparse su una teglia per circa 5 minuti, così che rilascino il loro olio; fatele raffreddare e poi trasferitele nel mixer insieme al cacao e allo zucchero semolato; azionare fino a ottenere una polvere il più liscia possibile. Montate a neve molto ferma gli albumi con un pizzico di sale.
Trasferite la farina ottenuta in una terrina e aggiungete gli albumi in un paio di riprese mescolando delicatamente con una spatola; in ultimo il miele.
Dotatevi di una sacca da pasticcere e munitela di bocchetta a stella di 1cm di diametro; versate un pò di composto alla volta nella sacca e poi formate dei ciuffetti omogenei tenendo la sacca perpendicolare sulla placca da forno, meglio se rivestita con l’apposita carta; formate circa 30 mucchietti (così da avere poi 15 baci finali) e cuoceteli in forno caldo a 200° per circa 12 minuti; fateli freddare completamente.
Preparate la ganache montata; portate al limite del bollore la panna e poi versatela bollente nel cioccolato fondente spezzettato in una terrina; lasciate risposare così senza mescolare per 5-10 minuti.
Mescolate ora con un cucchiaio e poi montate bene per circa 10 minuti con le fruste elettriche oppure con l’aiuto della planetaria.
Versate la ganache in un’altra tasca da pasticcere senza usare bocchette metalliche e poi versate poco composto su uno dei baci e unite con un altro. Lasciate riposare eventualmente anche in frigo al fine di compattare al meglio la ganache.

« indietro